Opel

Una vettura di grande successo, Opel Astra, considerato che ha venduto oltre 15 milioni di unità in Europa, quindi molto apprezzata dai clienti.

Con questa nuova generazione di Opel Astra ci sono molti cambiamenti, a partire dal telaio, con il nuovo pianale, nuovi motori e nuovo design.

Proprio dal punto di vista del design, sono stati applicati quei concetti fondamentali di “Bold and Pure”, di Audace e Puro, che hanno ispirato i designer Opel; la nuova Opel Astra è molto più dinamica rispetto alla generazione precedente, grazie alle proporzioni. La vettura è ribassata di 15 mm, pur mantenendo la stessa lunghezza, e ora le ruote sono ancora di più agli angoli della vettura, grazie all’aumento del passo.

Gli stessi concetti di audacia e purezza sono evidenti anche all’interno, dove troneggia l’Opel Pure Panel. Ora gli schermi del quadro strumenti e dell’infotainment sono una superficie unica che si raccorda intorno al guidatore.

Grandi novità anche dal punto di vista delle motorizzazioni: benzina, diesel e ibridi plug-in, ricaricabili alla spina, da 110 a 225 cv. I top di gamma, gli ibridi plug-in, arrivano a 225 cv e hanno un’autonomia fino a 60 km che permette di utilizzare la nuova Opel Astra in modalità puramente elettrica nei i normali viaggi casa-ufficio, durante la settimana, per poi avere la flessibilità di una vettura in grado di percorrere anche migliaia di km per fare dei lunghi viaggi.

Nuova Opel Astra, come da tradizione di Opel, porta tantissime nuove tecnologie finalmente accessibili a un più vasto pubblico perché a prezzi abbordabili.

Pensiamo a i fari a matrice di LED, che giungono alla loro seconda generazione e che passano da 8 elementi per faro a 84 elementi per faro.

C’è un nuovo Head Up Display, ci sono i sedili AGR disponibili su tutta la gamma, che permettono di fare anche dei lunghi viaggi senza mai affaticare la schiena perché sono ergonomici. A questi si agiungono tante altre tecnologie.

Opel Astra sarà ordinabile a partire dal mese di ottobre ad un prezzo a partire da €24.500. Le prime unità della nuova Opel Astra saranno consegnate ai clienti nei primi mesi del 2022. Nel 2023 arriverà, affiancata alle versioni benzina, diesel e ibride plug-in, anche una versione di Opel Astra completamente elettrica a batteria, denominata Opel Astra-e.

Per scaricare il video, clicca qui.